AID Italia - La risposta alle tue domande sulla dislessia

Aid sezione di

Napoli

DiSlessiA...Dove Sei Albert? Convegno e Spettacolo Teatrale

DiSlessiA...Dove Sei Albert? Convegno e Spettacolo Teatrale

Martedì 6 marzo 2018, a partire dalle ore 18.00, andrà in scena presso la Casa della Musica del Palapartenope di Napoli, "Dislessia...Dove Sei Albert?", monologo teatrale di e con Francesco Riva

Lo spettacolo vuole essere uno spunto interessante e piacevole per diffondere la conoscenza sui disturbi  specifici di apprendimento (DSA) e provare a scardinare gli stereotipi sulle diversità, in senso lato.

La rappresentazione sarà preceduta da un convegno sui DSA, a cui parteciperanno istituzioni locali, regionali, nazionali ed esperti del settore.

Attenzione: l'evento è stato rimandato a data da destinarsi, per impegni imprevisti dell'artista

Programma

  • Ore 18.00 - convegno sui DSA
  • Ore 21.00 - spettacolo teatrale "Dislessia...Dove Sei Albert?", monologo teatrale di e con Francesco Riva

Il Convegno

Lo scopo del convegno è quello di fornire e promuovere strumenti utili ai docenti, famiglie ed operatori affinché possano trovare la giusta chiave per aprire la gabbia dove potenzialità e abilità dei nostri ragazzi sono rinchiuse.

Il convegno, si pone come punto d’incontro e di scoperta del mondo della Dislessia, non solo come aspetto medico e cognitivo, ma nella sua poliedricità più complessa fatta di mille sfumature che vanno a creare una magnifica tela.

L’arte, la musica, la letteratura, il cinema, il teatro, la danza, lo sport, l’ambiente scolastico e il nucleo familiare sono i cardini per migliorare e potenziare lo stile di vita dei ragazzi dislessici.

Il convegno vedrà l’intervento di esperti di diversi settori e di rappresentanti delle Istituzioni Locali.

Associazione Italiana Dislessia, ente riconosciuto dal MIUR per la formazione dei docenti, rilascerà un un attestato di partecipazione ai docenti.

Relatori:
  • Dr.ssa Lucia Fortini - Assessore Istruzione e politiche sociali Regione Campania
  • Dr.ssa Annamaria Palmieri - Assessore all'istruzione e alla scuola Comune di Napoli
  • Dr.ssa Roberta Gaeta - Assessore alle politiche sociali Comune di Napoli
  • Dr.ssa Alessandra Clemente Assessore alle politiche giovanili Comune di Napoli
  • Dr.ssa Giovanna Gaeta de Carlo - Presidente Sezione AID Napoli e coordinatrice AID Campania
  • Dr.ssa Anna Capocasale - Direttore UOC Neuropsichiatria età evolutiva ASL NAPOLI 2 NORD
  • Dr.ssa Loredana Borrelli - Psicologa, socia AID
  • Francesco Riva - Attore e Autore dello spettacolo Dislessia…dove sei Albert? E del libro “Il  pesce che esce dall’albero” edito da Sperling & Kupfer
  • Maestro Domenico Virgili – Direttore d’Orchestra e Direttore Artistico Napoli Opera Festival
  • Rappresentante Accademia Belle Arti di Napoli

Lo spettacolo

Lo spettacolo narra l'affascinante vicenda di Giacomo, un bambino incompreso dalla scuola e dai genitori solo perché non "apprende" come i "bambini normali". L'arrivo del maestro Andrea permetterà a Giacomo di ritrovare se stesso, e la voglia di giocare ed imparare.

Giacomo, Leonardo da Vinci, il preside, la bidella, la maestra starnazzante, i genitori, Napoleone Bonaparte, il maestro di italiano, i compagni e poi lui, il MAESTRO ANDREA. Anche la sedia, unico strumento in scena, con Francesco prende vita, con l'accompagnamento musicale di "Via con Me" di Paolo Conte e dal Notturno di Chopin.

Con brillante ironia, l'attore Francesco Riva riesce a far riflettere sulla dislessia, una caratteristica che riguarda tante persone ma ancora poco conosciuta sia nella scuola che nella società. Lo spettacolo rappresenta un “nuovo strumento comunicativo per le nuove generazioni”.

Il dopo spettacolo è parte integrante del progetto, richiamando il pubblico a fare domande e riflessioni con Francesco.

Attenzione: l'evento è stato rimandato a data da destinarsi, per impegni imprevisti dell'artista

Condividi
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, continua con la lettura. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. AUTORIZZO.